• Solo online

Il mercato di San Benedetto

15,00 €

Copia cartacea del libro "Il mercato di San Benedetto".

Quantità

Giuseppe ha vent’anni e ha rilevato un banco del pesce al Mercato di San Benedetto di Cagliari. La sua vita è segretamente immersa nelle figure retoriche: un libro mai visto che narra la quotidianità popolare della cultura più alta. Scandito in brevi capitoli, ogni capitolo racconta una figura retorica, ogni figura racconta un tassello della storia di Giuseppe.

- 40 figure retoriche, e un racconto in altrettanti episodi

- 160 pagine, brossura rilegata a filo refe

- dai giovani autori del sito "Una parola al giorno.it", letto quotidianamente e apprezzato da oltre 150.000 persone

MSB-1

Potrebbe anche piacerti

Recensioni prodotto

Grado 

08/03/2020

Semplicemente delizioso

Mai e poi mai avrei pensato di trovare in un mercato ittico una cosi' densa varieta' di figure retoriche. Non conosco il Mercato di S. Benedetto, ma mi piace immaginarlo accanto al porto con banchi disposti disordinatamente , ombreggiati da teli bianchi che, ovviamente, svolazzano alla profumata brezza che viene dal mare, li, indaffaratissimo, intravedo Giuseppe, ma soprattutto lo ascolto e accade la magia: le figure retoriche non sono piu' delle dispettose e inafferrabili fate fatte d'aria, dai nomi difficili, che per anni ho disperatamente cercato di mandare a memoria. Grazie a voi sono diventate Epifora che porta con se' un intero e gustoso menu' a base di cozze, Litote, bellina, come dicono le zie, ma... Iperbole fidanzata ad un fanfarone. Che libro originale! L'ignaro Giuseppe ci invita nel suo mondo e ci mostra che queste affascinanti figure dai nomi insoliti, esotici, eleganti popolano il nostro dire quotidiano in segreto, ma molto piu' spesso di quanto crediamo . Vorrei precisare che Onomatopea non e' una fata , ma una strega, perche' ha le chiavi che aprono la porta del "Baubau"!
Grazie per per la simpatica ed erudita compagnia che mi ha fatto il vostro libro.

Grado 

31/01/2020

Lunga vita ai libri di " Una parola al giorno"

Mi sono sempre piaciute le "Parole retoriche", tanto quanto mi dispiace la retorica, ovviamente intesa
nel senso deteriore, come contraria alla originalita di espressione e di pensiero, al fervore dell'immaginazione e alla libertà dell'esplosione fantastica.
In questo piccolo (solo per numero di pagine) libro inoltre si snodano come un rosario a coronamento
del susseguirsi dei giorni al mercato del pesce, animato da svariate presenze umane ben delineate
e amabili.

Grado 

22/01/2020

Originalità e semplicità

Questo libro è un piccolo tesoro che permette di avvicinarsi o rispolverare e vivere figure retoriche che spesso usiamo senza rendercene conto . Strutturato in modo originale e calato nella quotidianità del mercato di pesce attraverso il simpatico protagonista Giuseppe , ci insegna in modo chiaro e semplice figure apparentemente complesse.
Grazie

Grado 

17/01/2020

Finalmente

Finalmente, a 20 anni dal liceo, capisco cosa siano anafora e sineddoche! Tra l'altro, capendo l'etimo diventa anche più facile ricordarsi la figura retorica. Un piccolo suggerimento: forse sarebbe utile, in una prossima edizione, introdurre traduzioni all'italiano delle espressioni sarde.
Avete comunque fatto davvero un bel lavoro e in segno di gratitudine vi delizio ora con la mia anafora preferita:

Per me si va ne la città dolente,
per me si va ne l’etterno dolore,
per me si va tra la perduta gente.

Grado 

05/01/2020

Libellus

Mi immergo nel racconto e sono lì accanto a Giuseppe .. sento l'odore acre dell'ammoniaca mista al profumo del pesce fresco, sento la sonnolenza nelle palpebre di Giuseppe costrette alla luce dalle cinque del mattino, sento il chiacchiericcio continuo squarciato dalle grida dei venditori. E a poco a poco come grani di un rosario mi si svelano loro ... le figure retoriche, così vive , così attuali e concrete. Un libro piccolo dal contenuto che profuma di vita ... "dopotutto anche i piccoli libri hanno il loro destino".

Scrivi la tua opinione

Il mercato di San Benedetto

Copia cartacea del libro "Il mercato di San Benedetto".

Scrivi la tua opinione